Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Home   Chi siamo   Catalogo   Le nostre Collane   Per pubblicare   Per acquistare   Contatti
 
   
 
     

Io abito il tempo

Filippo Inferrera

 
 
Titolo:Io abito il tempo
Autore:Filippo Inferrera
Anno:2017
Collana:Collana "Le Schegge d'Oro" - I libri dei Premi - Poesia
Dimensioni:14x20,5
Pagine:68
Prezzo:Euro 8,50
ISBN:9788865877982
 
Acquista questo libro direttamente da Montedit:
Acquista questo libro direttamente online da IBS


Oppure scopri la Libreria piu' vicina a casa tua

Acquista questo libro direttamente su iLoveBooks


 
Descrizione: 

Nella silloge di Filippo Inferrera, “Io abito il tempo”, la funzione lirica assume toni di sapiente narrazione e, nella propensione riflessiva del discorso poetico, prevale la maturità della sua voce recitante che sa fondere canto e recupero memoriale in uno spessore unico dal carattere lirico ed evocativo.
Il giacimento delle evidenze esistenziali emergerà compiutamente e diventerà l’atto salvifico del sistema poetico completamente dominato dall’animus del poeta creatore che sta compiendo il percorso di scoperta…
…Ecco allora che, nella trama del suo “diario d’amore”, “l’amica poesia” trova posto “dentro una corona di stelle”, con la sua forza capace di generare alchimie, con i suoi “percorsi di parole e silenzi”, “tra sacrifici e magiche aurore” che hanno costellato il cammino, invadendo ogni spazio della memoria.
Le stagioni dell’anima diventano la necessità vitale di rimembrare quella memoria “in un carosello di luci ed ombre”: il tempo della fantasia e della speranza, l’impeto lirico a “resistere”.
Nella filigrana del Tempo Filippo Inferrera ricerca il prodigio, perché lui “non ha mai perso l’incanto”, sempre alimentando il suo universo d’emozioni e profonde riflessioni dentro le pagine di un diario che incarna la vibrante prosa lirica dove fluiscono i ricordi, tra “scenari di solitudine” e la ricerca costante del “senso da dare alle parole”: ecco la vita vissuta sulla “pelle da naufrago”, il seme vitale che s’innalza a preghiera per “cogliere il soffio eterno della poesia”.


dalla prefazione di Massimo Barile



Altre opere dell'Autore:
 
Puzzle
Io abito il tempo
Il tempo del mare
I fichidindia della luna
La solitudine del gufo
 
  d  
 
Clicca qui se desideri pubblicare il tuo libro nel cassetto
Montedit piazza Codeleoncini 12 - Casella Postale Aperta - 20077 Melegnano (MI)