Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Home   Chi siamo   Catalogo   Le nostre Collane   Per pubblicare   Per acquistare   Contatti
 
   
 
     

L’avvenire dei mattini

Francesco Sinibaldi

 
 
Titolo:L’avvenire dei mattini
Autore:Francesco Sinibaldi
Anno:2013
Collana:Collana "I Gigli" - I libri di Poesia
Dimensioni:14x20,5
Pagine:112
Prezzo:Euro 10,00
ISBN:9788865873298
 
Acquista questo libro direttamente da Montedit:
Acquista questo libro direttamente online da IBS


Oppure scopri la Libreria piu' vicina a casa tua

Acquista questo libro direttamente su iLoveBooks


 
Descrizione: 

“L’avvenire dei mattini” è la nuova silloge di poesie che rappresenta l’ulteriore tassello nella cospicua opera letteraria di Francesco Sinibaldi.
Nella costante tensione lirica emerge il dolce poetar nel candido verso, che si miscela con il magico suono delle parole, fino a scrutare negli “infiniti chiarori” e nelle “sensazioni rinate dal sognato momento”.
Nel soffio malinconico della poesia vengono portati in superficie i “profondi silenzi”, le rimembranze che nascono dalla “silente nostalgia” e dalla estatica quiete, quasi a lasciarsi condurre in un lento abbandono, che trova il suo culmine nei versi della poesia “Nostalgica quiete”, simbolo fedele ed estremo della totalità della visione poetica sinibaldiana: “Vivo nella nostalgica quiete d’un/pensiero nascente e tutto m’appare/coperto dal pianto del nuovo mattino,/col sol che risplende nel canto infinito/di una fronda appassita”.
Francesco Sinibaldi offre l’incantevole canto che si espande nel cuore, capace di oltrepassare il “perire delle vane illusioni”, i vaghi rimandi che si fanno “lieti fulgori” con l’intenzione di far risplendere le rime che nascono oltre il “suono d’un limpido pianto nel soffio dell’immenso mattino”.

Massimo Barile



Altre opere dell'Autore:
 
Simile al suono dell'eterno che nasce
Strade innevate d'amore
Il tempo del sole
E il tuo chiaro canterà
Let it be
Soldi e sentimenti
Se nel tuo cuore dimora un sorriso
Abbey Road
Messaggio d'amore
Conoscerla è amarla
Luci d'invernale fiocco
Il presente del mio cuore
Come usignolo che nel calor ritorna
Hey Jude
Di un tenero canto, quando nasce dal cuore
Chiari di neve
Como luz infinita
Le chant du matin
Nei canti del suo cuore
Ed ovunque nei bagliori si disegna l’infinito
Le sourire persuasif de la modernitè
El luminoso canto de la noche
Comme le son de la brise matinale
El candor de la novena fuente
L’avvenire dei mattini
La grâce et l’éternité
La dernière chanson de la jeunesse
La tua luce nel mio sole
Sueño fugitivo
The rose in the chapel
Les sentiers de l’avenir
La festa dei cuori
 
  d  
 
Clicca qui se desideri pubblicare il tuo libro nel cassetto
Montedit piazza Codeleoncini 12 - Casella Postale Aperta - 20077 Melegnano (MI)